Donna

Vivrò

per incontrare i tuoi sguardi

incisi in orizzonti lontani ,

stringerò il tuo pianto

retaggio di amori alla deriva

come marinai accecati dall’avventura ,

porterò nel cuore dell’alba i tuoi silenzi

ascoltati dalla luna che impazzirà

morendo tra colline opache

cullate da erba succinta.

 

Vivrò

per incontrare i tuoi anni

che imbiancati coloreranno i miei ,

impazzirò nel fuoco dell’indecenza

che piegherà le resistenze dell’anima

assopita nel cuore di notti insonni.

 

Vivrò

per incontrare i tuoi sguardi

catarsi della vita.

 

Francesco Baldassarre

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *