SANOFI, a Bari per parlare di tecnologia, scuola e salute

La nostra redazione è lieta di informarvi e partecipare ad un evento di caratura nazionale che avrà come tema la tecnologia rapportata alla salute e in particolare a chi soffre di diabete partendo dalla scuola. L’evento, organizzato dall’azienda madre promotrice SANOFI si terrà giovedì 21 c.m. ore 18.00 presso la spazio “Impact Hub” all’interno della Fiera del Levante. Di seguito il comunicato stampa.

A Bari l’innovazione sul diabete passa dalla scuola

“Vivere bene… con il diabete a scuola” promosso dall’associazione APGD è tra i finalisti del contest #5innovazioni. Il 21 aprile la presentazione del progetto all’Impact Hub di Bari
Bari, 21 aprile 2016  – In Puglia solo 1 persona con diabete su 2 esegue l’autocontrollo della glicemia correttamente, anche se il 90% ha una buona aderenza alla terapia. Lo rivelano le anticipazioni di una ricerca in corso realizzata da GfK su diabete e qualità di vita, che ha coinvolto 500 persone con diabete in tutta Italia. Si rileva un disagio dei pazienti rispetto alla consapevolezza generale delle loro necessità: il 40% degli intervistati si auspica maggior sensibilità da parte degli altri. Le aree di insoddisfazione sono legate soprattutto alla gestione dello stile di vita: meno del 50% si dichiara soddisfatto di come riesce a seguire la dieta e mantenere la forma fisica. Buona soddisfazione per il proprio medico di riferimento in quanto a competenza, disponibilità e ascolto, ma circa l’80% dei pazienti si dichiara insoddisfatto su accessibilità e tempo dedicato alle visite.

 

Il progetto “Vivere bene… con il diabete a scuola”

Convivere bene con il diabete a partire dai banchi di scuola. Questo il presupposto del progetto promosso dall’associazione APGD (Associazione Pugliese per l’aiuto al Giovane con Diabete) che ha deciso di ascoltare esperienze di ragazzi e famiglie che convivono con disagi e problematiche quotidiane. Obiettivo: migliorare la vita scolastica di bambini e ragazzi con diabete attraverso la formazione del personale e garantire – anche durante l’orario scolastico – i controlli della glicemia, la somministrazione dei farmaci, la gestione di eventuali crisi ipoglicemiche, l’adeguata alimentazione, lo svolgimento in sicurezza di attività sportive. E persino predisporre un “angolo relax” dove misurarsi la glicemia in tranquillità. Il tutto con l’esperienza di professionisti del settore e il supporto di materiali informativi come presentazioni e brochure. Ma anche con la realizzazione di un cortometraggio, “Dolce come il miele”, in cui i ragazzi parlano della loro malattia.

Guarda il video: https://www.youtube.com/watch?v=C4SWhZvS7kE

A Bari con associazioni, esperti e realtà innovative

Dopo le tappe di Milano, Napoli e Perugia #5innovazioni arriva in Puglia, all’Impact Hub di Bari, per conoscere meglio il progetto “Vivere bene… con il diabete a scuola” e altre storie di innovazione e salute.  Sono presenti:

 

·         Luigi d’Ambrosio Lettieri, Presidente Intergruppo Parlamentare ”Qualità della vita e diabete”

·         Loredana Capone, Assessore Sviluppo Economico, Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali, Regione Puglia

·         Giuseppe Romano, Presidente III COMMISSIONE Regionale Assistenza Sanitaria e Servizi Sociali, Consiglio Regionale Puglia

 

·         Lucia Vitale, Presidente dell’Associazione APGD (Associazione Pugliese per l’aiuto al Giovane con Diabete)

·         Antonella Carone, Regista cortometraggio “Dolce come il miele”

 

·         Mariarita Costanza, Macnil Gruppo Zucchetti

·         Giuseppe Lorusso, ScegliereSalute

·         Domenico Colucci, Nextome

 

 

 

Il viaggio di #5innovazioni

#5innovazioni è un progetto sostenuto da Sanofi con l’obiettivo di far emergere le realtà delle eccellenze regionali che nel nostro Paese promuovono processi innovativi nell’ambito della prevenzione, cura e gestione del diabete. Dopo la Milano, Napoli e Perugia il viaggio prosegue per presentare gli altri progetti finalisti: Bari il 21 aprile e Cagliari il 10 maggio. La premiazione del vincitore si svolgerà a Roma il 19 maggio.

 

 

 

L’impegno di Sanofi per le persone con diabete

Con oltre 90 anni di esperienza in questo ambito, Sanofi agisce su più fronti per migliorare la qualità della vita delle persone con diabete. Il Gruppo ha adottato un approccio integrato e personalizzato nella gestione di questa patologia, sviluppando un portafoglio di soluzioni ampio e differenziato che va dall’insulina e suoi analoghi ai farmaci antidiabetici orali, dai dispositivi per la somministrazione agli strumenti di automonitoraggio della glicemia applicati alla telefonia mobile, che consentono di comunicare direttamente con il medico curante.

 
Sanofi Italia  –           www.sanofi.it               @SanofiIT

Per informazioni:

Alice Manfredini, ufficio stampa Sanofi – alice.manfredini@sanofi.com –  366 6727323

Matteo Bertone, ufficio stampa Sanofi – matteo.bertone@sanofi.com – 334 6250947

La Redazione

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.