Un nuovo amico del “cuore”? Il cioccolato gianduia

Buone notizie per gli amanti del cioccolato: non solo infatti il cioccolato fondente ma anche quello al gianduia presenta notevoli effetti benefici per la salute.

Il cioccolato è sempre stato considerato un grande alleato per la salute, nella sua variante fondente, grazie soprattutto alla presenza di flavonoidi.

Si conoscono ora invece anche le virtù del gianduia. Uno studio condotto dal Policlinico Umberto I, e pubblicato sulla rivista Internal and Emergency Medicine, ha reso noti i benefici della combinazione nocciole e cioccolato. Tali benefici si manifestano principalmente nel miglioramento dell’elasticità delle arterie e della salute vascolare in generale.

La nocciola, nello specifico la nocciola tonda del Piemonte, considerata una grande eccellenza italiana, grazie alle sue proprietà antiossidanti, alla sua alta percentuale di polifenoli e vitamina E, aiuta a mantenere elastiche le arterie diffondendo la dilatazione attraverso la “down-regulation” dello stress ossidativo.

Il team di ricerca, coordinato dal professor Francesco Volpi, direttore presso il Dipartimento di Medicina Interna del Policlinico Umberto I della Capitale, ha condotto uno studio crossover con venti fumatori, per valutare se l’assunzione di 60 grammi di gianduia potesse influenzare l’elasticità delle arterie.

“Dopo circa 2 ore dal consumo – spiega il professor Violi – i partecipanti mostravano un aumento dell’elasticità delle arterie, mentre alcun effetto si registrava dopo la somministrazione di cioccolato al latte”.

“E’ interessante sottolineare – aggiunge poi – come questo effetto positivo sulle arterie sia sovrapponibile a quanto già precedentemente osservato in via sperimentale dagli stessi ricercatori, da me guidati, in persone che avevano assunto cioccolato fondente».

Via libera al gianduia quindi, ma attenzione alle dosi, per via dei grassi e dei zuccheri. Basterebbero 6 grammi al giorno, come spiega un altro studio dell’European Heart Journal, per ridurre del 39% il rischio di ictus ed infarti.

L’articolo Un nuovo amico del “cuore”? Il cioccolato gianduia proviene da Io Penso Positivo.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.