Andria, GAL “Le Città di Castel del Monte” Patto per lo sviluppo territoriale

ANDRIA – Sconfiggere la burocrazia, dare un impulso allo sviluppo e rimboccarsi le maniche verso un futuro fatto di cooperazione e lavoro sinergico.

Questi, i cardini del “Patto per lo sviluppo territoriale” promosso dal Gruppo di Azione Locale “Le Città di Castel del Monte” e rivolto agli enti competenti nell’area dei due comuni di Andria e Corato.

«Attraverso questa azione concertata – chiarisce Michelangelo De Benedittis, presidente del GAL – puntiamo a risolvere, sempre metodologicamente e seguendo la legge, le controverse interlocuzioni tra soggetti giuridici e cittadini/imprenditori, cercando di aiutare l’iniziativa privata a trovare vie d’uscita per lo sviluppo che siano comunque rispettose dell’ambiente e della storia dei luoghi. Un impegno non certo facile ma che ci lascia ben sperare per il futuro».

Proprio alla fine del lock-down del Covid -19, infatti, il GAL ha emanato cinque distinti bandi per lo sviluppo, i cui destinatari sono proprio gli enti pubblici.

I testi dei bandi con i loro allegati sono pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia (BURP) e sul sito www.galcdm.it.

L’articolo Andria, GAL “Le Città di Castel del Monte” Patto per lo sviluppo territoriale sembra essere il primo su Puglia News 24.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Cig: SoS Comitato Inps a Regione, dare risposte ad aziende

Mar Giu 9 , 2020
(ANSA) – CAMPOBASSO, 09 GIU – La Regione Molise faccia sapere al più presto alle aziende interessate il motivo della risposta negativa alla domanda di cassa integrazione in deroga affinchè le imprese possano orientarsi ad utilizzare altre forme di ammortizzatori sociali e ciò a tutela dei lavoratori. E’ quanto chiede […]

Archivio