Audi Q5, si rinnova e punta su tecnologia e design

La nuova Audi Q5 si rinnova ed è ancora più tecnologica. La casa dei quattro anelli ha messo mano al modello Q più venduto della gamma, puntando su tecnologia e design. Sul fronte esterno, la linea si aggiorna al linguaggio stilistico più recente del brand tedesco, a partire dal single frame ottagonale che è più ampio e si protende verso la sezione inferiore del frontale, mentre le prese d’aria laterali possono contare su di un superiore sviluppo longitudinale e su inserti decorativi trapezoidali.

Grazie alle luci diurne, i proiettori a LED propongono un’inedita firma luminosa. Sui lati, spicca il nuovo inserto in corrispondenza delle longarine sottoporta, mentre posteriormente i protagonisti del design di nuova Audi Q5 sono il listello decorativo che raccorda i gruppi ottici e l’estrattore ridisegnato. Si arricchisce anche la gamma colori, già forte di dodici tinte alle quali si aggiungono le inedite vernici verde district e blu ultra. A richiesta, è disponibile anche il pacchetto look nero. Nell’bitacolo, invece, spicca l’ampio display MMI touch dal feedback acustico, ovvero la ‘centrale’ del nuovo sistema di comando che assolve le funzioni della manopola a pressione/rotazione collocata alla base della console del precedente modello. I pacchetti per gli interni design selection ed S line interior possono essere combinati a piacere con le linee degli esterni. L’anteprima mondiale è poi quella riguardante i gruppi ottici posteriori con tecnologia OLED, al debutto nella categoria con la nuova generazione derivata dall’ammiraglia Audi A8. Lato propulsore, la nuova Audi Q5 debutta in Europa nella configurazione 2.0 (40) TDI quattro S tronic. Il motore Diesel a quattro cilindri eroga 204 CV e 400 Nm di coppia. La tecnologia mild-hybrid a 12 Volt può ridurre i consumi di carburante fino a 0,3 litri ogni 100 km. Nuova gamma Q5 sarà nelle concessionarie nel quarto trimestre del 2020 e analogamente al precedente modello la produzione è prevista nello stabilimento messicano di San José Chiapa.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Regione, estensione reti idriche e fognarie: ecco in quali comuni

Lun Giu 29 , 2020
REGIONE – “Il Consiglio Direttivo dell’Autorità Idrica Pugliese (AIP), in accordo con AQP e Regione Puglia, ha oggi deliberato lo stanziamento di complessivi € 1.861.307,89, a carico dei proventi tariffari, per nuovi interventi di estensione del servizio idrico integrato negli agglomerati di Vico del Gargano (località Coppa della Guardia), Gravina […]

Archivio