Bari, cominciati i lavori per il nuovo impianto di illuminazione di strada detta della Marina

lavori impianto di illuminazione strada della marina

I dettagli

BARI – Sono cominciati ieri gli interventi di montaggio dei corpi illuminanti su strada detta della Marina, a San Giorgio. Complessivamente saranno 91 nuovi elementi a led di ultima generazione, ciascuno da 180 watt, scelti anche in virtù delle caratteristiche di resistenza all’esposizione agli ambienti marini e all’azione corrosiva della salsedine.

Infatti i vecchi corpi illuminanti, ora rimossi, risultavano fortemente danneggiati dagli agenti atmosferici, in molti casi finanche irrimediabilmente compromessi nella loro funzionalità con conseguente scarsa illuminazione della zona, mentre i nuovi corpi illuminanti sono stati accuratamente selezionati proprio per resistere ad un contesto ambientale particolarmente aggressivo, quale è quello fronte mare.

Per questo motivo la selezione è ricaduta su corpi illuminanti di elevata qualità, del tipo “seaside”, capaci di resistere ad uno specifico test di aggressione alla nebbia salina per oltre 2.500 ore, durata ben superiore a quella minima prevista dalla normativa per questa tipologia di apparecchi luminosi.

La nuova illuminazione garantirà una luce bianca in linea con tutte le recenti nuove installazioni di impianti di pubblica illuminazione eseguite in città e consentirà di conseguire anche un significativo risparmio energetico pari a circa metà rispetto al passato, oltre a minori costi si manutenzione.

I lavori, che interessano il tratto di strada della Marina che va da lama San Giorgio all’ingresso di Torre a Mare, hanno un costo complessivo di 98mila euro rivenienti da risparmi sugli oneri di urbanizzazione e termineranno entro tre settimane.

L’articolo Bari, cominciati i lavori per il nuovo impianto di illuminazione di strada detta della Marina sembra essere il primo su Puglia News 24 quotidiano online, giornale notizie ultim’ora.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Importante riconoscimento per il Divoto 2010 Apollonio

Lun Apr 22 , 2019
Primo vino di Puglia e tra i primi d’Italia nella sezione “5StarWines – the Book” MONTERONI (LE) – Con 93 punti il Copertino DOP Rosso Riserva Divoto 2010 della Cantina Apollonio di Monteroni (Lecce) si è aggiudicato nei giorni scorsi il voto più alto di tutta la Puglia, ed è […]

Archivio