Corato: tra storia ed enogastronomia il Teatro del Viaggio nuovamente a GustoJazz

teatro del viaggio

Appuntamento per il 2 e 3 maggio

CORATO (BA) – Torna a Corato il Teatro del Viaggio con due appuntamenti consecutivi, organizzati dal Patto Territoriale Nord-barese Ofantino per la rassegna GustoJazz. Dopo il successo dello spettacolo di teatro-musica La Gatta Cenerentola, è la volta di Terrarmonia, di scena giovedì 2 maggio alle 19 presso Storyteller in Piazza Di Vagno. È una affabulazione con l’attore e regista Gianluigi Belsito nel ruolo di un esperto di enogastronomia emigrato in Germania, che punta su tre elementi fondamentali, il grano, l’ulivo e la vite, attorno a cui ruotano simboli e valori propri di questa terra, cui segue la degustazione di un piatto ispirato al racconto stesso. Si punta sulla storia, invece, venerdì 3 maggio alle ore 20 nell’atrio del Patto Territoriale in Corso Cavour, con Ritratto di Madonna Lucrezia, sempre curato da Belsito con Rita Marinelli e Raffaele D’Ercole, cantante e compositore leader dei Sottosuono, qui in veste di attore. In occasione del Cinquecentenario della sua morte, Lucrezia Borgia, Duchessa di Bisceglie e Corato, viene raccontata sotto un’ottica diversa da quella solitamente tramandata. Segue visita guidata al centro storico di Corato. Ingresso libero, prenotazione consigliata: 080.8720861, corato@sistemamuseo.it

L’articolo Corato: tra storia ed enogastronomia il Teatro del Viaggio nuovamente a GustoJazz sembra essere il primo su Puglia News 24 quotidiano online, giornale notizie ultim’ora.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.