Coronavirus: risalgono nuovi casi, sono 19, 2 i decessi

(ANSA) – FIRENZE, 07 LUG – Risalgono i casi di positività al virus in Toscana, dove ieri si è registrtao un nuovo cluster, a Viareggio. I nuovi casi sono 19 e portano a 10.306 quelli complessivi: sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 8.851 (l’85,9% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 356.547, 2.685 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 339, +2,1% rispetto a ieri. Si registra anche il decesso di due uomini, età media 84 anni, avvenuti a Firenze e a Massa Carrara. In totale sono 1116 le persone morte da inizio pandemia.
    Complessivamente, 326 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (più 8 rispetto a ieri, più 2,5%). Sono 1.048 (più 6 rispetto a ieri, più 0,6%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 13, 1 in meno di ieri (meno 7,1%), di cui 1 in terapia intensiva (1 in meno rispetto a ieri, meno 50%). Tra le persone complessivamente guarite 210 lo sono “clinicamente”, 8.641 a tutti gli effetti. (ANSA).
   

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Aria: Trentino, in giugno aumento di concentrazione ozono

Mar Lug 7 , 2020
(ANSA) – TRENTO, 07 LUG – In Trentino, nel mese di giugno, c’è stato un innalzamento della concentrazione di ozono O3, inquinante tipicamente estivo, senza però superamenti delle soglie di informazione (180 μg/m3) e di allarme (240 μg/m3). Lo segnala il report mensile dell’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente (Appa) […]

Archivio