Fase 2: Rini, piano serio per rientro a scuola a settembre

(ANSA) – AOSTA, 14 MAG – “Invece di continuare a insistere su aperture (anche dei piccoli plessi, che sono egualmente esposti a rischio di nuovi focolai!) perché non lavorare con tutti gli operatori del settore (pediatri compresi!!) al fine di redigere un piano serio e attuabile per organizzare il rientro di settembre?!”. Lo scrive in un post su Facebook Emily Rini, presidente del Consiglio Valle e coordinatore regionale di Forza Italia.
    “In quinta commissione consiliare – spiega – i rappresentanti dei pediatri valdostani hanno detto a gran voce che sarebbe del tutto immaturo e assolutamente rischioso riaprire le scuole prima di settembre. Lo hanno detto in maniera chiara, anzi, chiarissima. Qualcuno continuerà ad insistere fregandosene anche dell’opinione dei medici (che peraltro non sono nemmeno stati coinvolti nel gruppo di lavoro organizzato dall’assessorato all’istruzione!!!)”. Quindi, conclude, “speriamo che finalmente si possa dimostrare un po’ di serietà e buonsenso!”. (ANSA).
   

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Jeep Compass made in Melfi arriva in concessionaria a giugno

Gio Mag 14 , 2020
Debutta la nuova Jeep Compass 100% italiana, prodotta per tutti i mercati europei nello stabilimento FCA di Melfi. Per questo modello, che in precedenza arrivava da Toluca in Messico, si tratta di un importante passo in avanti, perché il trasferimento della produzione – compresa quella della nuova versione elettrificata 4xe […]

Archivio