Fase 2:Fedriga riapre parchi,sale giochi e dal 19 discoteche

(ANSA) – TRIESTE, 12 GIU – Il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga ha emanato l’ordinanza contingibile e urgente numero 17, con ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, che avrà validità dal 15 al 30 giugno e che dispone l’accesso ai bambini e ragazzi a luoghi destinati ad attività ludico, ricreative ed educative, anche non formali, al chiuso o all’aria aperta, con l’ausilio di operatori cui affidarli in custodia e con l’obbligo di adottare appositi protocolli di sicurezza predisposti con le linee guida contenute nel DPCM dell’ 11 giugno 2020. L’ordinanza consente inoltre, per motivate esigenze connesse al percorso di studio, il rientro e la permanenza nelle residenze universitarie da parte degli assegnatari di posti alloggio.
    Ad integrazione dell’ordinanza n.16 del 3 giugno scorso, il provvedimento consentirà poi la riapertura anche delle sale giochi, sale scommesse, sale bingo e sale slot. Potranno riprendere poi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto nonché fiere e congressi.
    Infine dal 19 giugno sarà dato il via libera anche allo svolgimento delle attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso. (ANSA).
   

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Auto di lusso rubate, la polizia sventa un traffico internazionale

Sab Giu 13 , 2020
Almeno una trentina di lussuose vetture rubate a Montreal (Canada), tipo la Chevrolet “Camaro”, oppure la Mercedes “GLC 4.3 AMG”, coupé, Suv, Jeep Land Rover, Hyundai e Honda, i cui costi si aggiravano tra i 50 e gli oltre 100 mila euro, dopo essere trasferite da Montreal in container via […]

Archivio