Foggia: Stefàno (Pd), “Territorio critico ma Ministro latita”

comune Foggia logo

Ecco le sue dichiarazioni

FOGGIA – “Quell’area della Puglia è noto sia più in sofferenza di altre, non va abbandonata perché esiste una situazione abbastanza critica. Ma non è colpa dei foggiani se il Ministro dell’Interno Salvini preferisce fare selfie, propagandare la legittima difesa o prendersela con chi scappa dalla guerra e attraversa il mare alla ricerca di un posto più sicuro“. È il commento del senatore pugliese Pd, Dario Stefàno alla notizia dell’uccisione del vice comandante Di Gennaro.

Non occorre necessariamente arrivare a episodi terribili come questo per capire che ci sono zone del Paese in cui è obbligatorio alzare l’asticella dell’attenzione, supportare di più gli organismi preposti sul territorio e chi contrasta quotidianamente la criminalità, aumentare il controllo, far sentire lo Stato ancora più presente“.

Un pensiero commosso – conclude Stefàno – alla famiglia del vice comandante ucciso Di Gennaro e un augurio di pronta guarigione al suo collega“.

L’articolo Foggia: Stefàno (Pd), “Territorio critico ma Ministro latita” sembra essere il primo su Puglia News 24 quotidiano online, giornale notizie ultim’ora.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.