Futsal Terlizzi batte Cus Bari 3-2, ma che spettacolo!

finale

Ecco com’è andata

BARI – Sabato 8 febbraio nel PalaFiori di Terlizzi si è disputata la gara tra il Futsal Terlizzi e il Cus Bari, valida per la diciassettesima di calcio a 5 serie C2 gir. A, terminata 3-2.

Porta male alla squadra del capoluogo il numero diciassette, sebbene in campo si sia dimostrata una squadra competitiva. Questo nonostante l’assenza della guida tecnica causa influenza che ha tenuto a letto Mister Colaianni. Infatti il risultato è un po’ ingannevole e chiaramente non riassume una partita emozionante, al cardiopalma, che ad un solo minuto di recupero era sul 1-0.

Dopo il pareggio della settimana precedente con il Foggia, la formazione barese, scesa in campo con la maglia arancione, ha puntato alla vittoria per evitare che l’Alta Futsal, prima in classifica, allungasse al comando. Ma di fronte a se ha trovato una squadra di metà classifica che è scesa determinata per mantenere salda la zona play-off. La prima ed unica rete della prima parte di gara è arrivata al 15’ grazie a Damiano Gadaleta. 1-0 e tutti negli spogliatoi. Al rientro in campo la situazione non è cambiata. Il gioco si è mantenuto analogo a quello dei primi 30 minuti. Spumeggiante, brioso e ricco di emozioni il secondo tempo è proseguito a reti inviolate, fino al 58’, quando il capitano cussino Francesco Castro ha trovato finalmente la via del gol. Ma, come testimonia il risultato, il finale è stato ancor più emozionante. 6 i minuti di recupero concessi dall’arbitro Sergio Federico La Forgia di Molfetta. Al 61’ è arrivato il gol di Domenico Salamina per il 2-1. Il Cus, guidato dal dirigente Angelo Papa, ha immediatamente reagito e neanche il tempo di esultare che il Terlizzi ha subito il pareggio, grazie a Sabino Sardella, alla sua undicesima rete in campionato. L’agonismo, la tensione e la stanchezza hanno portato i giocatori baresi ha commettere numerosi falli, fino a raggiungere il limite e concedere il bonus. Dal dischetto al 66’, il terlizzese Salamida ha realizzato la sua doppietta e ha concesso la vittoria alla sua squadra.

Dopo questa sconfitta, il Cus Bari rimane stabile al secondo posto. I cugini foggiani, affossando l’Azetium Rutigliano C5 con nove reti, si sono avvicinati a un solo punto di distanza. Davanti sempre l’Alta Futsal a +3, che resta con una partita in meno, per la sospensione della gara con il Nox Molfetta di sabato scorso, per proteste del pubblico.

L’articolo Futsal Terlizzi batte Cus Bari 3-2, ma che spettacolo! sembra essere il primo su Puglia News 24.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Noci alla BIT 2020

Gio Feb 13 , 2020
Una grande occasione di visibilità per il Comune di Noci NOCI (BA) – Grande occasione di visibilità per il territorio del Comune di Noci alla 40^ BIT – Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da […]

Archivio