Grottaglie 2020 Città europea dello sport alla Bit

conferenza stampa

I dettagli

GROTTAGLIE (TA) – Un augurio alla Città di Grottaglie è stato espresso dall’assessore regionale Loredana Capone, che ha rimarcato l’ “importante investimento della Regione sullo sport, sulla disciplina sportiva, ma anche per generare eventi che portino economia e turismo e coinvolgano i cittadini in un percorso di benessere e di salute. Inoltre, attraverso l’agenzia Pugliapromozione collaboreremo – ha dichiarato – per divulgare e valorizzare il programma di iniziative”. Lo sport, infine, dovrà fare rete – questo l’auspicio dell’assessore – con alle attività artigianali e commerciali, per esempio, quelle del settore ceramico.

L’assessore allo sport del Comune di Grottaglie Vincenzo Quaranta ha illustrato i principali appuntamenti: “Un programma in divenire che supererà i 74 eventi sportivi già calendarizzati durante l’anno, perché continuano ad arrivare richieste di partecipazione. Tra le tappe di rilievo, ci sarà la Coppa Italia di basket in carrozzina i prossimi 20 e 21 marzo; il campionato italiano di orienteering che avrà luogo nelle cave di Fantiano, nelle gravine e nel centro storico, per valorizzare anche le nostre peculiarità storiche e paesaggistiche; le finali nazionali under 16 di volley maschile, che porteranno le squadre più forti di tutta Italia a contendersi il titolo di campioni; il giro d’Italia in bicicletta, ma con le biciclette a pedalata assistita, a cui prenderanno parte i campioni di questo sport, ma anche nomi e personaggi del mondo sportivo e dello spettacolo”. Quaranta ha ricordato i lavori sugli impianti già effettuati, per rendere le strutture accessibili ai diversamente abili, dalla riqualificazione completa del palazzetto Marinelli, agli interventi, in corso, sullo stadio 167, che sarà ristrutturato e riconsegnato alla cittadinanza. Un progetto più ampio, infine, coinvolge lo stadio A. D’Amuri, che sarà il fulcro del progetto di “Cittadella Paralimpica”, la seconda cittadella di questo tipo in Italia dopo quella di Roma.

Grottaglie è stata nominata ufficialmente “Città europea dello Sport 2020” nell’ottobre del 2018. Il titolo è stato conferito da Aces Europe, associazione che raggruppa le capitali e le città europee dello sport, dopo la selezione sulle città italiane che si erano candidate al titolo. Nel luglio 2018, una delegazione dei commissari europei ha fatto tappa nel comune ionico, in un percorso per conoscere le realtà sportive, le strutture e gli impianti, ma anche il patrimonio storico, architettonico, paesaggistico e culturale. Il dossier di Grottaglie 2020 punta a diffondere le discipline sportive, con particolare attenzione verso gli sport paralimpici e gli sport femminili, che coniugano i valori insiti nella pratica sportiva con quelli di inclusione e uguaglianza. Il progetto è stato sposato dalla Regione Puglia – assessorato allo sport, dalla Provincia di Taranto, dal Coni Puglia, dal Cip (Comitato italiano paralimpico), da Aces Italia e Aces Europe. Sono stati coinvolti cinquanta associazioni sportive e club del territorio.

L’articolo Grottaglie 2020 Città europea dello sport alla Bit sembra essere il primo su Puglia News 24.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Lavoratori agricoli, Abaterusso (Senso Civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia): “La Regione intervenga per garantire ai braccianti agricoli il riconoscimento delle giornate di lavoro utili per l’accesso alle tutele fondamentali”

Gio Feb 13 , 2020
Ecco le sue dichiarazioni BARI – “I lavoratori agricoli pugliesi rischiano di dover subire oltre al danno provocato dalla Xylella, la beffa di non vedersi riconosciute le giornate di lavoro necessarie per l’accesso agli ammortizzatori sociali. Per questo ritengo doveroso sollecitare il Presidente Emiliano, in qualità di assessore al ramo, […]

Archivio