Motor Valley Fest: Stefano Domenicali, socialità incide su ripartenza

“Speriamo che la fase transitoria” dopo l’emergenza sanitaria “sia il più breve possibile. I comportamenti personali avranno una influenza sulla socialità futura che, a sua volta, avrà un’influenza sulla possibilità di ripartire nel potere condividere l’utilizzo e l’acquisto dei prodotti che noi facciamo”. Lo ha detto, partecipando al convegno di apertura del Motor Valley Fest Digital, Stefano Domenicali, chairman e ceo di Automobili Lamborghini.
    Ragionando sui riverberi dell’epidemia da Covid-19 e sui prossimi passi del comparto automobilistico ha aggiunto: “In questa fase, in cui le cose sono cambiate così in fretta, dobbiamo avere la capacità, in maniera prudenziale, di pensare al momento in cui la parte emozionale, che spinge i clienti che acquistano i nostri prodotti, tornerà ad essere una parte fondamentale”.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Mercato Usa, in aprile – 34,4% vendite usato, – 11,4% prezzi

Ven Mag 15 , 2020
Brusco calo delle vendite di auto usate negli Stati Uniti nel mese di aprile, con una conseguente diminuzione anche dei valori di vendita e dei tempi di ‘permanenza’ delle vetture di seconda o terza mano nei piazzali delle concessionarie o presso le grandi aste per commercianti, molto diffuse in quel […]

Archivio