Nannini a McCartney: “Invece di bacchettare l’Italia vieni a suonare” 

SPETTACOLO
Nannini a McCartney: Invece di bacchettare l'Italia vieni a suonare

(Fotogramma)

“Paul, caro Paul, non abbiamo bisogno di te che bacchetti l’Italia“. Inizia così il post che Gianna Nannini dedica a Paul McCartney criticandone la presa di posizione contro i voucher.

“Invece di cancellare il tuo concerto – chiede la rocker senese dai suoi profili social – cosa ci voleva a recuperarlo come facciamo noi e come fanno tanti artisti internazionali? La musica va aiutata in questo momento recuperando le date, non cancellandole. Ti aspettiamo Paul, vogliamo il tuo concerto!”, conclude Gianna Nannini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Da Rossa a ‘Rosa’, progetto Ferrari-Fia per le donne pilota

Ven Giu 12 , 2020
Da Rossa punta al ‘rosa’, ovvero al futuro delle donne pilota. Una grande e per certi versi storica novità per il Cavallino Rampante, che con la Ferrari Driver Academy (Fda) annuncia “con orgoglio” di essere il primo partner di “Fia Girls on Track-Rising Stars”, il programma creato dalla Women in […]

Archivio