Porsche Parken Plus, in Germania App rende facile la sosta

Massimo piacere di guida ma anche meno stress al momento del parcheggio: Porsche sta lanciando in Germania il nuovo servizio Parken Plus. Cuore di questo servizio è una App che semplifica la ricerca e la gestione della sosta in molti modi, compresi l’indicazione dei posti liberi e il pagamento del ticket. Nelle 250 città tedesche dove è attualmente in attivazione la App, gli utenti Porsche possono prenotare il biglietto digitale di parcheggio tramite il proprio smartphone e visualizzare anche il tempo che resta per la sosta. Se la sessione prenotata sta per scadere, il sistema invia un promemoria 15 minuti prima dell’orario e Parken Plus permette anche di prolungare il parcheggio per il tempo necessario per arrivare all’auto. Inoltre, l’applicazione ha una funzione start-stop in modo che si carica solo per il tempo di parcheggio effettivamente utilizzato. In 70 città fra le 250 dove il servizio è in attivazione, gli utenti avranno un ulteriore vantaggio, in quanto riceveranno ticket gratuiti per i parcheggi brevi, ad esempio, per recuperare un pacchetto in un negozio o fermarsi a un bancomat.

Riconosciuti attraverso la tessera della Carta d’Identità Porsche, i clienti possono accedere in modalità ‘contactless’ a circa 300 parcheggi in tutta la Germania. Viene così eliminato il biglietto cartaceo e il tempo di sosta inizia e termina automaticamente. Nella maggior parte degli impianti che aderiscono alla iniziativa Porsche l’utente deve semplicemente alzare la Carta d’Identità Porsche tenendola vicina al lettore della barriera solo in alcuni casi. Altro vantaggio che deriva dalla semplificazione dell’uso dei parcheggi è un minor rischio di danni ai cerchioni quando si entra e si esce dal parcheggio dalle barriere. ”Con il servizio Parken Plus stiamo semplificando la sosta per i clienti Porsche ma anche per i clienti di altri marchi in futuro – afferma Michael Hoffmann, direttore di Porsche Parken Plus – Stiamo raggruppando tutte le aree relative al parcheggio nella App e la stiamo integrando nell’ecosistema Porsche. Il lancio in Germania è solo l’inizio: distribuiremo la App su altri mercati, come gli Stati Uniti, nel prossimo futuro”.

Porsche aveva già lanciato un servizio di parcheggio con il nome Parken Plus insieme a Evopark, ora la nuova App Parken Plus sostituisce questo servizio ed estende la gamma di vantaggi per i clienti coprendo anche molte più aree di parcheggio in Germania. I parcheggi partecipanti sono elencati nella App Parken Plus e, in alcuni modelli, possono anche essere trovati nel sistema Porsche Communication Management (PCM) del veicolo.

La App Parken Plus può essere scaricata dall’Apple App Store (iOS 13) o Google Play Store (Android 6.0 Marshmallow). I clienti possono visualizzare le loro sessioni di parcheggio tramite My Porsche e nella App in qualsiasi momento e ricevono una fattura mensile via e-mail.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Acqua alla Puglia: Ciocca, danni al Basso Molise

Mer Giu 10 , 2020
(ANSA) – CAMPOBASSO, 9 GIU – La questione della cessione dell’acqua dal Molise alla Puglia e, soprattutto, quella del mancato ristoro in termini economici, è stata posta più volte all’attenzione delle istituzioni locali competenti dall’ex consigliere regionale del Molise, Salvatore Ciocca. Duro il suo commento sul tavolo tecnico in programma […]

Archivio