Regeni: genitori, richiamare ambasciatore al Cairo

(ANSA) – ROMA, 01 LUG – “Chi sosteneva che la migliore strategia nei confronti degli egiziani per ottenere verità fosse quella della condiscendenza, chi pensava che fare affari, vendere armi e navi di guerra, stringere mani e guardare negli occhi gli interlocutori egiziani fosse funzionale ad ottenere collaborazione giudiziaria, oggi sa di aver fallito. Richiamare l’ambasciatore oggi è l’unica strada percorribile”. Lo affermano i genitori di Giulio Regeni, Paola e Claudia e l’avvocato Alessandra Ballerini in una nota, giudicando “fallimentare” l’”incontro virtuale” tra pm romani e egiziani.
    “A leggere il comunicato della procura di Roma – aggiungono – e’ evidente che l’incontro virtuale di oggi con la procura egiziana è stato fallimentare”. (ANSA).
   

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Moto: tricolore Civ parte da Mugello,

Gio Lug 2 , 2020
In attesa di un Gp di Formula 1, il circuito del Mugello questo fine settimana ospiterà la prima tappa del Campionato italiano di velocità (Civ) di motociclismo. L’ingresso al circuito sarà rigorosamente vietato al pubblico a causa delle disposizioni in ambito sportivo per il contrasto al Coronavirus. Ridotto a quattro […]

Archivio