Regionali: Fassino, strada in salita per colpa M5S

(ANSA) – ROMA, 30 GIU – Per le elezioni Regionali “la strada è in salita, ma per un atteggiamento francamente incomprensibile del M5s. Per il meccanismo elettorale e per i rapporti di forza che tutti conosciamo dai sondaggi, in nessuna Regione un candidato M5s da solo ha la possibilità di vincere. Voglio capire: ci si presenta da soli per piantare una bandiera o si corre per dare alle Amministrazioni Regionali delle amministrazioni autorevoli e capaci?”. Lo ha detto a Start, su Sky TG24, l’esponente del Pd Piero Fassino.
    “Noi – ha proseguito – abbiamo proposto e continuiamo a proporre un’alleanza, per costruire intorno a un candidato comune un programma che sia capace di raccogliere la fiducia dei cittadini in ogni Regione e dare alle Regioni una prospettiva di guida solida. La candidatura sarebbe condivisa, non pretendiamo di avere candidati del Pd in ogni Regione. Dobbiamo discutere Regione per Regione il candidato più credibile per l’opinione pubblica, quello che ha più possibilità di vincere”. (ANSA).
   

Fonte

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Banchi distanziati, accessi diretti alle aule, lezioni all’aperto e percorsi tracciati: ecco alcune proposte concrete dalla Andersen International School per un ritorno a scuola in sicurezza

Mar Giu 30 , 2020
Se il dibattito su come sarà possibile riprendere le lezioni a settembre è ancora aperto, la Scuola Internazionale di Milano si è già preparata per accogliere a settembre gli studenti tra i banchi di scuola. I centri estivi aperti in questi giorni sono un banco di prova importante per il […]

Archivio