Rinviato al 21 febbraio il concerto di SERGIO CAMMARIERE al Teatro Apollo di Lecce

Per motivi di salute dell’artista

LECCE – Per motivi di salute dell’artista, il concerto “Sergio Cammariere: La fine di tutti i guai”, in programma venerdì 31 gennaio al Teatro Apollo, è rinviato a venerdì 21 febbraio, sempre alle ore 20,45 al Teatro Apollo di Lecce.

I biglietti acquistati restano validi per la nuova data.
I possessori del biglietto che invece volessero richiedere il rimborso potranno farlo a partire da lunedì 3 febbraio entro e non oltre martedì 11 febbraio.

MODALITÀ DI RIMBORSO
Sarà possibile chiedere il rimborso nel punto vendita in cui è stato acquistato il biglietto (Uffici Camerata Musicale Salentina o punti vendita del circuito Vivaticket).

I biglietti acquistati presso il Castello Carlo V potranno essere rimborsati presso gli uffici della Camerata, in Via XXV Luglio 2/B a Lecce ed aperta dal lunedì al venerdì negli orari 10,30-12,30 e 17,30-19,30.

Per gli acquisti online invece sarà necessario seguire le informazioni riportate sul sito Vivaticket.it

Chi ha acquistato con il Bonus Cultura (Carta del Docente e 18app) può contattare gli uffici della Camerata Musicale Salentina per maggiori informazioni sulle modalità di recupero dell’importo.

L’organizzazione si scusa per il disagio.
Per informazioni: 3480072654 – 3480072655 – 0832309901
biglietteria@cameratamusicalesalentina.com

L’articolo Rinviato al 21 febbraio il concerto di SERGIO CAMMARIERE al Teatro Apollo di Lecce sembra essere il primo su Puglia News 24.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Fondi Xylella, CIA Puglia: “Prima gli olivicoltori e i frantoiani. Ora via al Piano”

Gio Gen 30 , 2020
Nel Piano straordinario per la rigenerazione olivicola priorità al mondo agricolo. Bene Ministero delle Politiche Agricole e Regione Puglia nell’ottica degli indennizzi BARI – “Il grido di dolore del mondo olivicolo salentino ha trovato ascolto. Ai trecento milioni di euro stanziati per l’emergenza Xylella si aggiungeranno ulteriori risorse della Regione […]

Archivio