Sostenibilità: buone prassi green in un evento online per ragazzi  

Buone prassi green in un evento online per ragazzi

Trasmettere alle giovani generazioni l’importanza di un atteggiamento quotidiano rispettoso dell’ambiente, attraverso un approccio ludico-didattico con cartoni animati e filmati multimediali. Con questo obiettivo ogni anno i volontari di Anter, Associazione nazionale tutela energie rinnovabili, si recano nelle scuole primarie e secondarie di I grado di tutta Italia per presentare ‘Il sole in classe’. Dal 2014 ad oggi si sono svolte più di 3.500 lezioni con il coinvolgimento di oltre 195.000 alunni (in 20 regioni d’Italia).

Il 26 maggio alle 20 ‘Il Sole in Classe’, che ha la sua massima espressione nelle lezioni in aula, diventa ‘Il Sole in Classe – Family Edition’, per la prima volta in diretta sulla pagina Facebook di Anter e in streaming e sui canali dell’emittente televisiva TeleAmbiente. (www.teleambiente.it). In un’ora di trasmissione, verrà mostrato il cartone animato didattico che illustra le principali fonti di energia rinnovabile e sarà lanciata una nuova campagna dell’associazione, #promettoperte, per sensibilizzare i cittadini all’adozione di buone prassi quotidiane che riducano l’impatto ambientale di ciascuno.

Nel corso dell’evento si terranno inoltre gli ‘Anter Green Awards’, la sesta edizione della premiazione dedicata al contest delle scuole che hanno aderito al progetto ‘Il Sole in Classe’ e che hanno successivamente realizzato poesie, disegni ed eventi mediatici su tematiche legate alla sostenibilità, per vincere fantastici premi. Hanno partecipato al contest 160 scuole, presentando 374 lavori. Le classi coinvolte sono state 1258.

In questa edizione le votazioni sono avvenute online con l’obiettivo di rendere la gara uno strumento di divulgazione e promozione delle tematiche green. I video di presentazione dei lavori realizzati dai bambini che nell’anno 2019 hanno partecipato al progetto sono stati inseriti su una piattaforma realizzata da Anter.

Le scuole prime classificate nelle categorie miglior poesia, miglior disegni e miglior evento mediatico, hanno vinto un anno di fornitura gratuita di energia proveniente da fonti 100% rinnovabili e offerta da Nwg Energia, società benefit. È stato inoltre previsto un premio in denaro per l’acquisto di forniture scolastiche alle scuole che si sono impegnate nella condivisione del progetto raggiungendo un più alto numero di voti.

A causa del covid-19 non si è potuto organizzare le premiazioni degli Anter Green Awards in presenza come negli anni passati, così come al momento non è possibile fare ‘Il Sole in Classe’ nelle scuole, dunque Anter ha deciso di unire le due iniziative in un evento online.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Bergamo riparte con I Musici di Caravaggio, in città fino alla fine dell’estate

Ven Mag 22 , 2020
Caravaggio, Concerto o I Musici, 1595 circa, Olio su tela, Metropolitan Museum of Art, New York City | Foto: Rogers Fund, 1952, via Wikimedia Commons Bergamo – terrBergamo riparte dalla bellezza, affidando a I musici di Caravaggio la sinfonia della rinascita dopo i tragici giorni della paura.Il capolavoro con il […]

Archivio