Stampa Subalpina e Ordine Giornalisti al fianco dell’ANSA

L’Associazione Stampa Subalpina e l’Ordine dei giornalisti del Piemonte
sono a fianco delle colleghe e dei colleghi dell’agenzia di stampa Ansa,
che in queste ore sono in sciopero per contrastare l’ennesimo piano
aziendale con tagli di posti di lavoro e di spazi per i collaboratori.
L’Ansa è uno dei principali pilastri del sistema informativo nazionale e
lo ha riconfermato in questi mesi drammatici di emergenza sanitaria. In
condizioni difficili, in smart working e in assenza di dotazioni
tecnologiche adeguate, i giornalisti e le giornaliste dell’Ansa hanno
continuato a produrre buona e sana informazione, indispensabile per la
vita stessa, consapevole e democratica, del Paese.
Proprio nel momento in cui il Paese riconosce all’informazione un ruolo
essenziale e il governo destina risorse per prorogare le convenzioni con
le agenzie di stampa, gli amministratori dell’Ansa presentano un piano
che, a distanza di poco tempo dall’ennesima tornata di prepensionamenti,
prevede un nuovo taglio dei posti e del costo del lavoro per
fronteggiare le criticità degli ultimi due mesi. Ancora una volta il
pareggio dei conti si otterrebbe con il sacrificio dei redattori e dei
collaboratori, appunto quelli che producono la qualità e la quantità di
notizie che hanno reso e rendono l’Ansa uno dei principali pilastri del
sistema informativo nazionale.
L’Associazione Stampa Subalpina e l’Ordine dei giornalisti del Piemonte
sostengono le ragioni e le azioni delle colleghe e dei colleghi
dell’Ansa ed auspicano che l’azienda ridisegni un piano di recupero e
sostenibilità centrato innanzitutto sulle prospettive di rilancio e
sulle strategie per potenziare e arricchire semmai l’offerta informativa
dell’agenzia su tutte le piattaforme.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Chi è il più grande calciatore argentino tra Messi, Maradona e Di Stefano?

Ven Mag 15 , 2020
Qualche giorno fa su twitter è apparsa una classifica che si riferiva ai giocatori argentini. La classifica metteva al primo posto Di Stefano e sul podio c’erano nell’ordine Messi e Maradona; il problema era proprio Messi davanti a Maradona. Maradona è considerato da molti il più grande giocatore di tutti […]

Archivio