Taranto, stagione irrigua. CIA Due Mari: “No all’aumento del costo dell’acqua”

Sotto accusa le politiche gestionali del Consorzio di Bonifica del Sud Puglia. De Padova e Rubino: “Non si rendono conto della grave crisi dei produttori”

TARANTO – “No all’aumento dei costi per la stagione irrigua: il Commissario straordinario dei Consorzi di Bonifica del Sud Puglia, Alfredo Borzillo, riveda le sue politiche gestionali e blocchi gli aumenti che pesano come un macigno sugli agricoltori“. E’ CIA Due Mari (Taranto-Brindisi), declinazione territoriale di CIA Agricoltori Italiani di Puglia, a tornare sull’annosa questione dei costi che gli agricoltori sono costretti a sostenere per la stagione irrigua. La denuncia di una situazione divenuta insostenibile arriva da Pietro De Padova e Vito Rubino, rispettivamente presidente e direttore provinciale di CIA Due Mari.

L’articolo Taranto, stagione irrigua. CIA Due Mari: “No all’aumento del costo dell’acqua” sembra essere il primo su Puglia News 24 quotidiano online, giornale notizie ultim’ora.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Corato: tra storia ed enogastronomia il Teatro del Viaggio nuovamente a GustoJazz

Sab Apr 27 , 2019
Appuntamento per il 2 e 3 maggio CORATO (BA) – Torna a Corato il Teatro del Viaggio con due appuntamenti consecutivi, organizzati dal Patto Territoriale Nord-barese Ofantino per la rassegna GustoJazz. Dopo il successo dello spettacolo di teatro-musica La Gatta Cenerentola, è la volta di Terrarmonia, di scena giovedì 2 […]

Archivio