Un corso in Confcommercio Lecce per la prevenzione della ludopatia

logo comune Lecce

Corso per esercenti ed operatori nei locali con apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito L.R. n.43/2013

LECCE – Il C.A.T. Confcommercio Lecce, Organismo formativo accreditato con D.D. Regione Puglia n. 1250 del 19/12/2014, organizza un corso di formazione obbligatoria riguardante la prevenzione del gioco d’azzardo patologico (GAP), ai sensi della L.R. n.43/2013.

Il corso obbligatorio, della durata di 4 ore, è destinato al personale e agli esercenti operanti nelle sale da gioco, sale bingo, ricevitorie, agenzie ippiche e nei locali con apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito.

L’inosservanza delle disposizioni è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da 6 mila a 10 mila euro. Nel caso di reiterazione delle violazioni stesse, si applica la sanzione amministrativa accessoria della sospensione temporanea dell’esercizio dell’ attività da dieci a sessanta giorni.

Al termine del corso è prevista una prova di verifica finale con il rilascio di un attestato sulla gestione delle relazioni con la clientela a rischio ludopatia.

Le lezioni didattiche saranno tenute da docenti qualificati esperti del settore.

Per partecipare, l’interessato può compilare l’allegata domanda di iscrizione ed inviarla all’indirizzo formazione@confcommerciolecce.it.

Il costo del corso è pari a € 80.00 iva inclusa.

Sono previsti sconti per gli associati a Confcommercio Imprese per l’Italia Lecce.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa al n° 0832/345146 o consultare il sito www. confcommerciolecce.it

L’articolo Un corso in Confcommercio Lecce per la prevenzione della ludopatia sembra essere il primo su Puglia News 24 quotidiano online, giornale notizie ultim’ora.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Bari, in viaggio con un’asina per Gerusalemme in nome della pace

Gio Mar 21 , 2019
Questa mattina l’incontro dell’assessora Bottalico con Bruno Dias BARI – Questa mattina, all’ingresso di Palazzo di Città, l’assessora al Welfare Francesca Bottalico ha salutato l’arrivo a Bari di Bruno Dias, il viaggiatore di nazionalità portoghese partito da Santiago di Compostela in compagnia dell’asina Salam. Dias, in viaggio da due anni […]

Archivio