Vaccini a over 65 e test sierologici

(ANSA) – ROMA, 6 APR – Con la ‘frenata’ del contagio che sembra ormai un trend consolidato, ad oggi attestato al 3,9% con 151 casi nell’ultimo giorno, nel Lazio ci si prepara alla seconda fase dell’emergenza coronavirus, quella che guarda alla ripresa economica, ma anche ad attrezzare la macchina sanitaria all’autunno. Dunque da una parte sostegno ad imprese e lavoratori e dall’altra test sierologici e vaccino antinfluenzale a determinate categorie: per il primo fronte la Regione ha già stanziato 230 milioni per imprese e famiglie, garantendo linee di credito per 500 milioni, mentre per la trincea del contagio entro giovedì si attende un documento sui test rapidi elaborato da esperti dello Spallanzani e di Tor Vergata che fornirà indicazioni validate scientificamente su quali esami, sulla modalità e sulle categorie a cui farli prioritariamente.
   

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Fontana riapre i mercati coperti

Lun Apr 6 , 2020
(ANSA) – MILANO, 6 APR – Potranno aprire i mercati coperti che la Lombardia aveva chiuso completamente con l’ordinanza di sabato scorso. “La Regione Lombardia – spiega una nota della Regione – ha predisposto un’ordinanza, a firma del presidente Attilio Fontana, grazie alla quale i ‘mercati coperti’ da domani potranno […]

Archivio