Virtual Marcialonga Craft con 500 ciclisti da nove nazioni

(ANSA) – TRENTO, 01 MAG – C’era molta attesa e anche tanta curiosità per la “prima” della Virtual Marcialonga Craft di oggi. Quasi 500 i ciclisti da nove nazioni che – attrezzati con i rulli e sull’onda del successo delle edizioni virtuali delle maggiori gare professionistiche – sono ‘scattati’ per affrontare virtualmente i 22 km da Predazzo a Passo San Pellegrino, uno dei tratti significativi della gara originale. Vincitore Simone Bernardini che ha tagliato il traguardo in 50’47”, mentre tra le donne successo per Meg Brown (1h6’9″) che pedalava dall’Australia.
    Diversi i campioni che hanno aderito all’invito di Marcialonga Cycling Craft, con Manfred Mölgg, classificatosi poi 144/o. Il già campione del mondo di motociclismo Marco Melandri è arrivato invece 187/o. Circa 30.000 le visualizzazioni da parte degli utenti. (ANSA).
   

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Barletta, parte il progetto di servizio civile universale “Equofront”

Ven Mag 1 , 2020
I dettagli BARLETTA – Da oggi si è dato avvio al progetto di servizio civile universale “Equofront” del Comune di Barletta, coordinato dal Settore Servizi Sociali. Per i primi tempi i 4 volontari selezionati lavoreranno in smart working portando avanti il progetto nella parte che riguarda l’attività di formazione generale […]

Archivio