Vola lamiera per vento, donna morta a Bari

(ANSA) – BARI, 14 MAG – Una donna di 53 anni è morta dopo essere stata colpita da una lamiera divelta da un gazebo per le forti raffiche di vento che si sono alzate in mattinata a Bari.
    L’incidente è avvenuto in via Crispi.
    La donna era uscita di casa in via Crispi in compagnia del padre, a quanto si è appreso, quando è stata violentemente colpita dal pezzo di lamiera. Pare dovessero andare insieme al cimitero, poco più in là nella stessa via, per visitare la tomba della madre morta recentemente.
    Il padre è rimasto illeso ma, sotto choc, è stato portato in ospedale dal 118 per accertamenti.
    Le forti raffiche, l’incidente e altri oggetti scaraventati in strada dalla furia del vento, anche vasi di piante volati dai balconi, hanno spaventato molta gente nel quartiere. (ANSA).
   

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Sul Coronavirus, dal Post

Gio Mag 14 , 2020
A oggi sono stati segnalati 223.096 casi positivi in Italia.   La provincia di Bergamo è stata una delle più interessate dall’epidemia da coronavirus, con oltre 13mila casi positivi rilevati e centinaia di morti. Superata la fase critica dell’emergenza, ora la situazione è relativamente migliorata, ma solo attraverso un costante […]

Archivio