Volkswagen, via a trasformazione stabilimento di Emden

Volkswagen ha iniziato l’aggiornamento dello stabilimento di Emden, sulla costa del Mare del Nord, dove dl 2022 inizierà la produzione del suv compito elettrico ID.4 cui faranno seguito altri modelli 100% a batteria. I lavori per la trasformazione di Emden sono già iniziati e fanno parte di un investimento di 1 miliardo di euro, a sua volta elemento del piano da 11 miliardi per l’elettrificazione della gamma. ”Con la conversione del nostro stabilimento di Emden in un luogo di produzione per veicoli elettrici – ha detto Ralf Brandstaetter, Cedo del marchio Volkswagen, afferma: Volkswagen sta forzando il ritmo del passaggio ai nuovi sistemi sistemi di propulsione. Emden diventerà una pietra miliare della nostra strategia elettrica. A lavori terminati, Emden sarà il primo impianto in Bassa Sassonia a produrre grandi volumi di veicoli elettrici, a partire dal suv compatto ID.4 nel 2022 che affiancherà per parecchi anni le linee di fabbricazione delle Passat e delle Arteon compresa la nuova variante Shooting Brake. Nella fase finale del suo sviluppo, l’impianto avrà una capacità produttiva fino a 300.000 modelli elettrici all’anno.

Cuore del progetto è la costruzione di un nuovo capannone con una superficie di quasi 50.000 metri quadri in cui saranno assemblati solo veicoli elettrici. Anche lo stampaggio lamiere e la carrozzeria saranno ampliate di 23.000 metri quadri, così come verranno modernizzati gli impianti di verniciatura con una nuova sala di 6.000 metri quadri. Gli edifici dovrebbero essere completati entro l’estate del 2021. I dipendenti dell’impianto di Emden hanno già avuto esperienze nella produzione di veicoli elettrici con Passat GTE ed hanno acquisito ulteriori esperienze nell’autunno del 2019, fornendo supporto per l’installazione di attrezzature e l’avvio della produzione a Zwickau della ID.3. Nel corso dei prossimi anni, ci sarà anche un’offensiva sulla competenza del personale con più di 60mila giorni di formazione prima del ‘passaggio all’e-mobility’. Il tutto completato con training individuale vicino alla linea di produzione. In Germania, i veicoli elettrici del Gruppo Volkswagen saranno prodotti a Zwickau, Emden, Hannover, Zuffenhausen e Dresda, oltre che a Mlada Boleslav (Repubblca Ceca), Chattanooga (Stati Uniti), Foshan (Cina) e Anting (Cina).

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Emanuela Rossi: “Ai Nastri d’Argento premiato il mio linguaggio più ‘europeo'” 

Mar Lug 7 , 2020
Pubblicato il: 07/07/2020 14:30 Un’immagine del mondo che è come “la prua del Titanic, che sta per deragliare e bisogna correre ai ripari, mentre la gente sembra non accorgersi di ciò che sta accadendo alla natura e ai cambiamenti climatici”. Questa sensazione è alla base della nascita di ‘Buio’, la […]

Archivio