Vuoi risparmiare? Ecco 25 modi per farlo

Il costo della vita piuttosto elevato, le tante spese da sostenere quotidianamente, il periodo economico storico non dei migliori e la nostra abitudine a “spendere e spandere” ci portano spesso a perdere quella parsimonia che non dovrebbe mai mancare. Ecco 25 modi per essere meno “spendaccioni” e condurre una vita economica più serena.

 

1. Sposta il tuo conto corrente presso una banca che ti rispetti

Non dovresti spendere i soldi che guadagni in commissioni. Dovresti inoltre poter maturare degli interessi sul tuo conto. Gli interessi dei conti corrente non sono nulla di incredibile mentre quelli dei conti deposito vanno circa dall’1% al 2% annuo. Se poi hai del tempo da dedicare alla lettura, ti consiglio di studiare come giocare in borsa, perché contrariamente a quanto si sente dire in giro, se fatto correttamente diventa una forma di investimento che rende bene e con pochi rischi (puoi iniziare leggendo qui).

2. Spegni la TV

Un grande modo per risparmiare soldi è quello di spegnere la televisione. Ci sono un sacco di benefici economici nel farlo: minore esposizione pubblicitaria, più tempo da dedicare ad altri aspetti della vita, minor utilizzo di corrente elettrica, ecc. E’ bello rilassarsi la sera, ma trova un altro hobby a cui dedicarti.

3. Guarda con occhio critico le tue “collezioni”

Sono molte le persone che collezionano qualcosa. Tu cosa collezioni? E’ qualcosa che ti da ancora gioia? O è qualcosa che porti avanti solo per abitudine? La tua collezione ha un suo valore? Puoi ridurla sbarazzandoti dei duplicati o degli oggetti che non utilizzi più? Puoi pensare di ridurre ciò che spendi per questo hobby? Prova a tagliare su ciò a cui non sei particolarmente affezionato ma se andando a fondo ti rendi conto che la cosa ti infastidisce fermati, saresti a rischio di un’eventuale ricaduta.

4. Iscriviti ai programmi fedeltà

Anche se raramente acquisti in un posto, avere una carta fedeltà non costa nulla e permette di solito di accedere a sconti riservati e ricompense. Crea un’indirizzo gmail da utilizzare per queste iscrizioni e controllalo di tanto in tanto per verificare se hai ricevuto speciali coupon. Un modo semplice per risparmiare ogni giorno.

5. Componi da solo i tuoi regali, invece di comprarli pronti in un negozio

Puoi ad esempio creare composizioni di cibo, candele, pane, biscotti, sapone in modo estremamente economico. Sono regali molto apprezzati perché fatti a mano e spesso sono consumabili, riducendo il rischio di finire in fondo ad un armadio o nel cesto della spazzatura. Ricordati di aggiungere sempre un bigliettino di accompagnamento al regalo. Sarà più speciale di qualsiasi cosa si possa acquistare al centro commerciale, e ti farà sicuramente risparmiare del denaro.

6. Adotta la regola dei 30 giorni per risparmiare soldi ogni mese

Ogni volta che stai per fare un’acquisto, ed hai il sentore che possa essere un acquisto inutile, imponiti di attendere 30 giorni e al termine chiediti se sei ancora interessato a quell’oggetto. Molto spesso vi renderete conto che la voglia di acquistarlo sarà completamente svanita, e voi avrete risparmiato dei soldi semplicemente aspettando. Se ricadete spesso nell’acquisto d’impulso, vi converrà tenere una “lista dei 30 giorni” in cui annotare l’oggetto ed il giorno della sua riconsiderazione. Io preferisco tenermi tutto in testa: spesso mi dimentico automaticamente delle cose realmente poco importanti.

7. Fai la lista della spesa e rispettala rigorosamente

Ecco il primo classico consiglio su come risparmiare sulla spesa. Non dovresti più entrare in un negozio senza una chiara idea di ciò che stai andando a comprare. Vai in un negozio solo se prima hai stilato una lista della spesa. Non prendere nulla che non sia sulla lista, non importa quanto sia invitante, e uscirai dal negozio avendo risparmiato un bel po’.

8. Invita gli amici invece di uscire

Quasi tutto ciò che puoi fare in casa risulta meno costoso che farlo fuori. Invita gli amici a casa, cucina per loro e poi datevi ad un gioco di società, guardate un film o qualsiasi cosa vi piaccia fare insieme. Tutti si divertiranno, i costi si manterranno bassi, e loro ricambieranno l’invito alla prossima occasione.

9. Ripara i vestiti rotti invece di buttarli

Non buttare una camicia per un bottone rotto: scuci l’ultimo bottone (quello che finisce dentro i pantaloni) e usalo per sostituire quello rotto. Poi comprane uno simile e cucilo al posto di quello che hai appena staccato. Non buttare dei pantaloni bucati: attaccagli una toppa e tienili per quando dovrai fare dei lavori in casa. Chiunque è in grado di rammendare. Servono pochi minuti e permette di risparmiare un sacco di soldi, limitandoti fra l’altro dall’acquistare vestiti nuovi a meno che tu non ne abbia realmente bisogno.

10. Non spendere troppi soldi per l’intrattenimento dei tuoi figli

La maggior parte dei bambini, sopratutto quelli piccoli, possono divertirsi molto a buon mercato. Compra per pochi euro uno di quei rulli di cartone su cui si arrotola la carta utilizzata per la stampa dei quotidiani, e lascia che la loro fantasia si sbizzarrisca. Fai con loro un giorno fuori dall’ordinario, sfidandovi a lanciare monetine dentro un barattolo. Ciò che i vostri figlio desiderano veramente è il vostro tempo, non le vostre cose. Vi ritroverete con più soldi in tasca e la gioia nel cuore.

11. Contatta la società che ha erogato la tua carta di credito e chiedi uno sconto sul tasso di interesse e sui costi di gestione

Prendi le tue carte di credito, girale e chiama il numero presente sul retro. Dì che vuoi una riduzione dei costi fissi e variabili o cambierai gestore. Se la prima persona che vi risponde vi dice che non è possibile, chiedete di parlare con un responsabile.

12. Pulisci il tuo armadio

Svuota il tuo armadio e metti insieme ciò che non indossi più. Puoi vendere gli abiti in disuso tramite dei mercatini o nei negozi di rivendita di abbigliamento usato. Fai di tutto per trasformare i vestiti che non usi più in denaro contante.

13. Compra videogame che mantengano valore anche sul mercato dell’usato, e non comprarne di nuovi fino a quando non finisci ciò che hai già in casa

Cambia le tue abitudini d’acquisto in ambito videoludico. Lascia indietro l’approccio da “gioco della settimana” e punta a titoli che abbiano un alto valore di rigiocabilità, e punta a finirli prima di passare a qualcos’altro.

14. Bevi più acqua

Bere molta acqua non solo ha effetti positivi sulla nostra salute, ma ha anche risvolti in ambito finanziario. Se berrai un grosso bicchiere d’acqua prima di ogni pasto (in particolare quando mangi fuori casa), tenderai a mangiare meno e saziarti più rapidamente, con una spesa minore per il cibo. In casa usa la caraffa Laica e simili al posto delle bottiglie.

15. Risparmia in casa tagliando sui cibi pronti, fast food, porzioni da microonde e così via

Come risparmiare in casa: invece di mangiare al fast food o aggredire qualche cibo pronto non appena arrivi a casa, prova a fare alcune semplici e sane sostituzioni che tu possa portare con te. Un ora di lavoro in cucina durante il fine settimana ti permette di avere a disposizione un sacco di porzioni pronte che ti faranno risparmiare un sacco di soldi.

16. Rinuncia alle abitudini costose come sigarette, alcol e droghe

Queste abitudini creano un flusso costante di denaro in uscita dalle tue tasche, senza avere nulla in cambio. Mettetevi d’impegno, attingete alla vostra forza d’animo e date un calcio a queste abitudini. Vi renderete conto che il denaro rimarrà nelle vostre tasche invece di essere bruciato e volare via.

17. Cucina quattro stufati al posto di uno

Lo stufato di carne è un piatto facile e veloce da preparare, ma nelle giornata molto impegnate è ancora più facile ordinare qualcosa a domicilio, o fermarsi a mangiare fuori casa, o mangiare un cibo precotto nel forno a microonde. La prossima volta che preparerete lo stufato, fatene quattro porzioni invece di una: una mangiatela, le altre tre mettetele nel congelatore. Quindi la prossima volta che avrete bisogno di un pasto veloce, prendete una di quelle porzioni e scaldatela: più facile di così! Inoltre, cucinare in gran quantità vi permetterà di acquistare gli ingredienti in lotti più grandi, risparmiando sul prezzo al kg e risparmiando molto molto di più che mangiare fuori o scaldare un pasto preconfezionato.

18. Fai attenzione a spegnere tutte le luci quando non ti servono

Spendi un minuto a fare il giro di tutta la casa per spegnere luci e dispositivi che non hanno motivo di rimanere accesi. Questo ti farà risparmiare moltissimo, sopratutto quando dovrai assentarti da casa per molto tempo. Usare meno energia è la chiave.

19. Scambia libri, musica e DVD in modo totalmente gratuito

Puoi scambiare in modo estremamente facile libri, CD e DVD di cui ti sei annoiato, semplicemente scrivendo un annuncio su siti come Bakeca.it o Subito.it e offrendoti di scambiare il tuo materiale in modo gratuito con quello di altri utenti. In breve tempo sarai pieno di nuovi libri (o CD o DVD) da godere, e in modo completamente gratuito.

20. Frequenta i mercatini delle pulci

Mi piace sempre fermarmi ai mercatini delle pulci quando li vedo, ma spesso quasi tutto ciò che è in vendita è spazzatura. Così sto molto attento a ciò che compro e contratto sul prezzo, ovviamente. Ogni tanto riesco a fare veramente ottimi affari.

21. Monta lampade a LED ovunque tu possa

Queste lampade hanno a volte un costo maggiore, ma hanno vita più lunga rispetto alle lampadine normali e consumano moltissima elettricità in meno. Le lampade LED utilizzano circa il 2% dell’elettricità di una lampada ad incandescenza, permettendoti di ridurre in modo considerevole la tua bolletta elettrica. Puoi trovare qui tutte quelle che ti servono e puoi risparmiare in modo considerevole acquistandole in quantità.

22. Installa un termostato programmabile

Questi dispositivi regolano la temperatura della vostra casa in funzione delle vostre impostazioni. Così potrete disattivare il riscaldamento quando non siete in casa, consentendovi di risparmiare sulla bolletta energetica. Con un termostato programmabile avrete una riduzione della bolletta nell’ordine del 15 – 20%. Inoltre i termostati di nuova generazione si collegano anche alla wifi per consentire un controllo da remoto.

23. Compra elettrodomestici affidabili, non solo economici

Vale la pena di fare un po’ di ricerche quando si sta comprando un nuovo elettrodomestico. Una lavatrice o una asciugatrice ad alta efficienza energetica potrebbero costare un bel po’, ma se poi si risparmia sull’energia con una durata di quindici anni, avrete un risparmio significativo sul lungo periodo. Quando dovete acquistare un nuovo elettrodomestico, procuratevi prima la copia dialtroconsumo dedicata a quel prodotto. Un paio d’ore di ricerche possono farvi risparmiare centinaia di Euro.

24. Pulisci regolarmente il filtro dell’aria della tua auto

Un filtro dell’aria pulito può migliorare il rendimento fino al 7%, con un risparmio notevole sul carburante. La procedura è molto semplice e richiede pochi minuti. Dovresti trovarla sul manuale della tua vettura.

25. Nascondi le carte di credito

Prendi le tue carte di credito e riponile da qualche parte in casa, non nel portafogli a portata di mano. Se temi ti possano servire per le emergenze, nascondi piuttosto una piccola quantità di denaro nel tuo portafogli, proprio per queste emergenze. Non portartele dietro fino a quando ti tenteranno.

La redazione

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *